Formula 1: Competizione e Autocontrollo con Sergio Pérez

Sergio Pérez, Pilota di F1 Sahara Force India e Eva di Excellent Gusto

Sergio Pérez, Pilota di F1 Sahara Force India e Eva di Excellent Gusto

Excellent Gusto intervista Sergio Pérez, anche conosciuto come ‘Checo’, pilota di Formula 1 in Sahara Force India.

Ciao, Sergio! Come nasce la tua passione di pilota?
A 6 anni mio padre mi ha dato un go-kart. Avevo molto talento, ma preferivo giocare a calcio e il mio sogno era quello di diventare un calciatore professionista. Crescendo, ho capito che stavo meglio alla guida di automobili che a calciare una palla!

Il momento più importante che ha fatto la differenza nella tua carriera?
L’incontro con Carlos Slim, che mi ha dato la possibilità di saltare dai karts alle auto di Formula 1 all’età di 13 anni. Quello è stato davvero un momento importante per me!

Cosa provi quando sei in pista?
Emozione e adrenalina che attraversa il corpo. E ‘una sensazione molto intensa e bisogna concentrarsi duramente, ma è anche molto divertente!

Qual’e’ la tua forza?
Ho la capacità di controllare le mie emozioni. Penso di avere una buona forza mentale.

Qual’e’ il tuo limite?
Non c’è limite! Nello sport non bisogna mai arrendersi.

I prossimi goal?
Sono molto contento dei risultati ottenuti fino ad oggi. Il mio obiettivo è che la squadra abbia ogni volta la sua migliore stagione.

Vuoi ringraziare qualcuno in particolare per il supporto nel tuo percorso professionale?
La mia famiglia e Carlos Slim.

Ci descrivi il “mondo F1” ?
Competitivo. Professionale. Stressante. Divertente.

Lo stile di vita di un pilota di F1 è….
Molto disciplinato, con un duro lavoro, impegno nella formazione, dedizione. Anche l’alimentazione è molto importante. L’obiettivo è fare il meglio che puoi.

E’ facile per te stare alle regole? E qual è la tua dieta?
Bisogna essere rigorosi, ma non è difficile, è l’impegno di un buon atleta. Il mio fisioterapista, Xavi Martos, spiega che la nutrizione è importante. Seguo la dieta mediterranea. Gli alberghi dove andiamo sono selezionati e anche sul tracciato abbiamo ottimi chef che si prendono cura di me.

A parte le regole, quali sono le tue passioni culinarie?
Mi piace il cibo messicano, ovviamente, in particolare il gusto piccante e il sapore di peperoncino. Mi piace anche la cucina giapponese come il sushi.

Cosa suggerisci ad giovane aspirante pilota di Formula 1?
Non mollare mai! Sforzati di essere il migliore e anche se non farai tutto il percorso, divertiti lungo la strada e goditi il viaggio!

Un “sogno nel cassetto”?
Il mio sogno è semplicemente diventare Campione del Mondo di Formula 1.

Sergio, vuoi creare “La Ricetta Sergio Pérez” insieme al Team Excellent Gusto? Una ricetta che rispecchia il tuo gusto.
Si, why not!

Ok! Grazie, Sergio. Excellent Gusto ti augura il meglio!

00010-20October15-Pic-02-resize

Articoli Correlati:
In Formula 1…con Gusto!
Grand Prix Insalatissima
Risotto Fiesta Mexicana
La Dieta per il successo – Cosa mangiano i Piloti di Formula 1?

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi