I Winners di ‘Tuscany Food Awards’ 2017

Debuttano i Tuscany Food Awards nel contesto di Taste di Firenze, il Salone del Gusto. Premi Oscar per il Top della produzione toscana alla Cerimonia di premiazione con gli Chef Campioni d’Italia. In giuria i massimi esperti dell’agroalimentare italiano in un’avvincente degustazione alla cieca. 

Esordisce la 1° Edizione dell’evento Tuscany Food Awards, vetrina del gusto per grandi firme e piccole aziende in espansione dei territori più importanti della Toscana riconosciuti a livello mondiale per l’alta qualità della produzione enogastronomica, dal Chianti al Mugello, dalla costa all’entroterra. Dai vini alle birre artigianali e liquori, dall’olio ai formaggi e salumi ai funghi e tartufo, dal cioccolato ai dolci tipici: 12 Categorie di prodotto, in un’emozionante scoperta del Territorio, dei Sapori e della Filiera. Clou della Cerimonia di consegna tenutasi sabato 11 marzo la ricca cena a base di specialità regionali, condivisa da produttori, giornalisti, buyer e ristoratori.

Sono stati premiati, con awards e menzioni speciali, ben 35 realtà regionali. In giuria, gli esperti dell’agroalimentare italiano, tra cui Excellent Gusto, che hanno individuato le migliori produzioni toscane, dando loro la possibilità di farsi conoscere ai consumatori e ai buyer. I Winners sono: Azienda Agricola Pasquini per Vini, Agrocasearia Paola Loi per i Formaggi, Pastificio Martelli, Azienda Agricola San Girolamo per la Birra, Savigni per i Salumi, Azienda Agricola Biologica Torre Bianca per l’Olio, il Gelato di Gusto Giusto, Azienda Agricola San Luigi per i Tartufi, Consorzio di Tutela e Promozione del Pane del Mugello.

Azienda Il Poggiolino, tra i premiati con menzione speciale nella Categoria Salumi

Sale sul palco delle eccellenze anche lo Chef Remo Maestrini de La Vecchia Locanda di Scarlino, paese suggestivo nella  splendida zona della Maremma, in Toscana, fatta di boschi floridi e spiagge incontaminate. Remo riceve il premio per la sua caratteristica arte nella lavorazione in cucina dei prodotti tipici del territorio.

Applausi anche al catering griffato Lodovichi e agli Chef toscani vincitori dei Campionati Nazionali di Cucina FIC.

Dopo il successo della prima edizione in Sardegna – andata in scena la scorsa primavera a Cagliari – la kermesse presentata da Donato Ala ha vissuto il “passaggio di testimone” e lo sbarco in Toscana. La manifestazione nasce per individuare, gratificare e premiare le eccellenze enogastronomiche del territorio toscano, nonché il lavoro di chi contribuisce allo sviluppo e alla conoscenza dei singoli prodotti.

Tuscany Food Awards ha il Patrocinio della Regione Toscana e di Coldiretti. Media partner Italia7, Radio Toscana e TuscanyPeople.com 

 

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi