Quando il Cibo unisce il Mondo: ‘The Taste of The Union’

  • 00038-15May17-Pic-00-gallery

    Mugello Tartufi con Paolo Bini, relatore AIS

  • 00038-15May17-Pic-01-gallery

    Agrocasearia di Paola Loi

  • 00038-15May17-Pic-02-gallery

    Az. Agr. La Querce

  • 00038-15May17-Pic-03-gallery

    Paolo Bini, relatore AIS

  • 00038-15May17-Pic-04-gallery

    Tenuta di Artimino - la sommelier Cristina Bandini Fonte e l’Executive Chef Michela Bottasso

  • 00038-15May17-Pic-05-gallery

    Tenuta di Artimino

  • 00038-15May17-Pic-06-gallery

    Salumi Savigni

  • 00038-15May17-Pic-06-gallery

    Consorzio Pane del Mugello e Cooperativa Agricola Firenzuola (CAF)

  • 00038-15May17-Pic-07-gallery

    Cristina Giachi, Vicesindaco di Firenze, e Dieter Schlenker, Direttore degli Archivi Storici dell’UE, con Alfonso Petrella di Caffè Pontevecchio

  • 00038-15May17-Pic-09-gallery

    Stefania Storai, expert di Pasta Madre

  • 00038-15May17-Pic-10-gallery

    Il Ministro degli Affari Esteri svedese Ann Linde con i biscotti "Le Nonne di San Frediano"

  • 00038-15May17-Pic-11-gallery

    Fattoria Il Poderaccio

“Costruiamo la Cultura Europea attraverso il Cibo” è il messaggio di Eva Sinosini, Direttrice di Excellent Gusto (ExG), per l’evento enogastronomico The Taste of The Union, con degustazione di Gioielli Italiani, Cooking Show, ‘La Casa della Pasta’ e tante sorprese, il 6 Maggio a Villa Salviati, per la giornata Open Day della Conferenza internazionale The State of The Union 2017.

Cristina Giachi, Vicesindaco di Firenze e Dieter Schlenker, Direttore degli Archivi Storici dell’Unione Europea, Eva Sinosini di ExG e Darus, The Mentalist, allo stand di Caffe’ Pontevecchio

ExG, il brand fiorentino divenuto internazionale di Eva e Cristina Sinosini, dopo il successo degli eventi I Panini dell’Amicizia, Tavola Italiana e Piazza Sapori, torna a Firenze partner di The State of The Union 2017, l’importante conferenza mondiale promossa ogni anno dall’Istituto Universitario Europeo, e del Festival d’Europa, con The Taste of The Union. “A The Taste of The Union si condivide il Cibo come esperienza di Unione tra i Popoli e di Scambio interculturale tra i Paesi gustando i prodotti food e wine Gioielli Italiani, tipici della Toscana, selezionati dal nostro Advisory Board internazionale, con un tocco di internazionalità, spettacoli di cooking show e iniziative food per bambini”, racconta Cristina Sinosini. Presente all’evento Cristina Giachi, Vicesindaco di Firenze, il Ministro degli Affari Esteri svedese Ann Linde e Dieter Schlenker, Direttore degli Archivi Storici dell’Unione Europea.

Tenuta di Artimino, ‘Gioiello Italiano’ di ExG

Chi sono i premiati Gioielli Italiani di The Taste of The Union? Esperti e giornalisti del Tavolo The Food Experts hanno premiato i vini biologici della fattoria Il Poderaccio di Lisa Ravà del territorio Chianti Colli Senesi; l’azienda agricola La Querce con i vini del Chianti Colli Fiorentini; la Tenuta di Artimino con i vini del territorio di Carmignano presentati dalla sommelier Cristina Bandini Fonte e abbinati a piatti toscani dall’Executive Chef Michela Bottasso; i pregiati tartufi di Mauro Poli di Mugello Tartufi, tipici del territorio; i naturali mieli, gelatine e amarene della giovane azienda Tenuta del Gallo di Gianandrea Giovannardi; i genuini formaggi dell’Agrocasearia di Paola Loi e i salumi tosco-romagnoli della Salumeria Savigni; il pane tipico del Consorzio Pane del Mugello presentato dal Forno Faini e dal Forno Conti e l’olio e i salumi di alta qualità della Cooperativa Agricola Firenzuola (CAF); i tradizionali biscotti fiorentini di Le Nonne di San Frediano e le miscele luxury di Caffè Pontevecchio. Tocco d’internazionalità all’evento con l’abbinamento di premiati Sake a piatti italiani, una proposta di ExG in collaborazione con Sake on The Table, progetto ideato da Makiko Tejima, Sake Specialist e Direttrice di Brewing Society of Japan, con lo scopo di creare unione interculturale tra Sake e la cucina del Sol Levante e la cucina italiana. Italian Tapas, con Jacopo Tacchinardi, ha creato il nuovo fresco e aromatico “Cocktail con Sake” a base di Sake Dolce Nogori, menta, cetriolo, vodka e lime. La degustazione dei vini e l’abbinamento ai piatti sono stati guidati in collaborazione con i rappresentanti dell’Associazione Italiana Sommelier (AIS) Federico Rosati, Paola Capresi e Paolo Bini.

Straordinario lo Show Uovo67 con le galline! Un’idea dello Chef Edoardo Tilli, dell’Agriturismo Podere Belvedere, cucinare le deliziose uova della gallina Moroseta, l’originale gallina a 5 dita, dalla pelle scura e piume setose, abbinate con la birra artigianale Podere Belvedere di loro produzione.

Chef Edoardo Tilli dell’Agriturismo Podere Belvedere con la moglie Claudia e le galline Moroseta

Una sorpresa nostalgica la ricetta di Andrea Perini, lo Chef ‘All’extravergine’ del ristorante Al 588, Caro Nonno, speciale gnocco in spuma di pecorino e acqua di baccelli.

Andrea Perini, lo Chef ‘All’extravergine’ del ristorante Al 588

Felici i piccoli a La Casa della Pasta, PastaLab dei mastri pastai Matteo e Andrea del pastificio artigianale toscano Il Cappelletto Matto. Che gioco divertente imparare a trasformare con le mani la farina in pasta e poi fare gli gnocchetti da portare a casa!

“Pasta madre senza sprechi!”, insegna Stefania Storai, mostrando la tecnica ideale per fare a casa il pane, biscotti e pasta fatti a mano, senza buttare via nulla.
Ti dico cosa pensi mentre ti guardo bere il caffè”. Momento di fascino e stupore gli esperimenti “cibo & mente” di  Darus The Mentalist, top di gamma nel settore business e lusso in Italia e all’estero, basati sull’emozione delle persone all’inconfondibile piacere di gusto del caffè verde di Caffè Pontevecchio.

La ‘Casa della Pasta’ de Il Cappelletto Matto pastificio artigianale

Il successo di The Taste of The Union si conclude con più di 2.500 visitatori che hanno apprezzato le delizie del percorso di gusto, oltre che partecipare alle attività per tutta la famiglia di musica, arte, cultura e giochi e la visita agli Archivi Storici dell’Unione Europea a Villa Salviati, aperti eccezionalmente per l’occasione.

ExG ringrazia i suoi Partners: AIS (Associazione Italiana Sommelier) e Coldiretti Toscana – Media Partner: Il Forchettiere e Firenze Spettacolo. 

Guarda il video ufficiale dell’evento The Taste of The Union 2017 di ExG e l’intervista a Dieter Schlenker, Direttore degli Archivi Storici dell’Unione Europea.

 

Articoli Correlati:

Piazza Sapori di ExG celebra la Donna a The State of The Union 2016

‘Food is Union’ con ExG a The State of The Union-Festival d’Europa 2015 

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi